venerdì 2 febbraio 2018

Fata Bianca









Potrei scrivere
di nuvole e parole
di aria fritta
sparsa sotto il sole
di pioggia grigia
di grida e di rumore
di un martello a rallentatore….
Mah
nessuno legge
curiosità malsana
il vecchio lusso
che scopre una sottana
il saluto di un semplice bambino
o forse un Dio del regno più vicino…..
Potrei scrivere
di gente di successo
dell'invidia dell'io
e qualunque gesto
del leader
dell'essere immorale
del fragile uomo e poi mortale….
Nulla più
vi lascio ai saluti
dei proci pescatori
e poi venduti
dei falsi mendicanti di potere
dell'oppio
fata bianca del piacere………

Pix promenade