martedì 14 marzo 2017

Piccola Romanza


Ho abbattuto
le leggi del tempo
trasportato
sapore e ricordo
ho viaggiato
trovato conforto
tra le braccia
di un vecchio porto.

Ho frugato
da tutte le tasche
manoscritto
le note al mattino
abbracciato
la danza e il piacere
respirato pietanza
e bicchiere.

Sei la pagina
le calde mani
profumo di carta
il filo i miei ami
la voce riflessa
del tempo al mattino
il bacio nascosto
e un bicchiere di vino

Pix Promenade