martedì 16 agosto 2016

Padre senza gloria



Al parco
come ogni giorno
per ritrovarmi
libero e solo
Privo
di ogni momento
che nella vita
ho costruito.

Sono
il frutto dei miei pensieri
Uomo Marito Padre
che ha dato la sua essenza
per il  bene dei figli
sacrificio amoroso
silenzioso
e felice.....

L' orologio inesorabile
ha tolto
parte della mia forza vitale
rendendomi  "nonno anziano"
accantonato
da quel sacrificio silenzioso
che mi ha detto
"Papà ho la mia vita".

Va bene
il pianto dentro  me
conduce all'inferno
con onore
il padre senza gloria
dentro una buia stanza
che chiamano
casa di cura.....

Pensavo
 ci fosse
un amore indissolubile
una forza di sangue
che ci avesse protetto
per sempre
io amo te
tu ami me.....

Dalla mia panchina
in questo inferno buio
ti porgo il mio saluto
discuto
con le altre anime perse
peccatrici per aver amato
rinnovo il mio peccato
"ti voglio bene figlia mia"

Pix promenade......

Nessun commento:

Posta un commento