venerdì 18 dicembre 2015

I muri del tempo

Ho rubato
un piccolo spazio
che rimbalza
tra i  muri del tempo
confini liberi e silenziosi
privi di odio
ed ogni lamento.

Stretti nell'aria 
insieme a ballare
mentre la notte
ricopre i colori
tenera luce scende dal cielo
e dona vita
al soffio tra i fiori.

Ed è così
che mi vieni a svegliare
un tocco caldo
quasi dal mare
con voce lenta ricca di sale
agli altri l'amaro
a me il tuo pensare.

Pix Promenade 

Nessun commento:

Posta un commento